Preghiera alla Madre della Divina Provvidenza

Il quadro della “Mater Divinae Providentiae” (dipinto da Scipione Pulzone) è stato donato nel 1663 all’ordine insegnante dei Barnabiti, i quali lo esposero nella Chiesa di San Carlo ai Catinari a Roma.

Vergine santa, Madre della divina Provvidenza, che fosti presente alle nozze di Cana, ai piedi della Croce e nel Cenacolo, donaci la tua materna preghiera, affinché i giovani, chiamati da Gesù alla costruzione del suo Regno, rispondano con un sì generoso e fedele come il tuo. Leggi tutto “Preghiera alla Madre della Divina Provvidenza”

Il Cammino di San Benedetto per i giovani

Esistente da una decina di anni, il Cammino di San Benedetto è un percorso escursionistico che collega i luoghi principali legati alla vita del grande padre del monachesimo occidentale: Norcia, Subiaco e Montecassino. 

Non è necessario percorrere il cammino integralmente, si possono anche fare delle singole tappe. Proprio questo vi propongono i Traditionis Viatores, che uniscono l’amore per la Fede cattolica alla passione per l’escursionismo. Leggi tutto “Il Cammino di San Benedetto per i giovani”

Maria Teresa Spinelli: dapprima moglie maltrattata, poi fondatrice di una congregazione insegnante

La vita della Spinelli è decisamente fuori dal comune: non conosciamo nessun’altra donna sposata che, costretta a separarsi dal marito a causa del suo comportamento violento, sia poi diventata fondatrice di una congregazione insegnante.

 

Maria Teresa Spinelli nacque a Roma il 1° ottobre 1789. I suoi primi anni di vita coincidono con i tempi difficili della Rivoluzione francese. Era l’ultima di nove figli e la sua famiglia fu colpita dalla stessa povertà di cui soffrirono molti romani all’epoca.

Teresa aveva soltanto sedici anni, quando i genitori la diedero in sposa a Luigi Ravieli, uomo violento e di idee rivoluzionarie. Benché percossa e spesso in pericolo di vita, sapeva soffrire in silenzio e offrire tutto per la conversione dello sposo. Ma i vicini di casa decisero di denunciarlo alle autorità ecclesiastiche di quel tempo e Teresa fu quindi separata dal marito. Leggi tutto “Maria Teresa Spinelli: dapprima moglie maltrattata, poi fondatrice di una congregazione insegnante”

Memoriam fecit: preghiera latina di ringraziamento dopo i pasti

Clicca qui per scaricare gratuitamente lo spartito a una voce o quello a due voci di una preghiera in latino che si può cantare alla fine del pasto per ringraziare Dio dei doni ricevuti. Il testo della preghiera proviene dal salmo 110 (4° e 5° versetto):

Memoriam fecit mirabilium suorum
misericors et miserator Dominus:
escam dedit timentibus se.

Ha lasciato un ricordo dei suoi prodigi:
pietà e tenerezza è il Signore.
Egli dà il cibo a chi lo teme.

Leggi tutto “Memoriam fecit: preghiera latina di ringraziamento dopo i pasti”

Preghiera in prossimità degli esami

San Giuseppe da Copertino, patrono degli studenti e degli esaminandi, è sepolto in una chiesa del centro storico di Osimo (vicino Ancona).

Eccomi ormai prossimo agli esami,
protettore degli esaminandi,
San Giuseppe da Copertino.
La tua intercessione supplisca
alle mie manchevolezze di impegno e donami,
dopo aver sperimentato il peso dello studio,
la gioia di gustare una giusta promozione.
La Vergine Santa, così premurosa nei tuoi riguardi,
si degni di benedire questa mia fatica scolastica,
così che per mezzo di essa io possa ricompensare
i sacrifici dei miei genitori
e aprirmi ad un servizio più attento
e più qualificato verso i fratelli.
Amen

Padre nostro, Ave Maria, Gloria al Padre.